Business e Life Coaching in epoca di Coronavirus

Restare centrati su se stessi, ridurre l’emotività e mantenere la mente flessibile e creativa per prendere decisioni ponderate e consapevoli.

Cosa proponiamo

Un Servizio di Business Coaching per supportare le persone a prendere decisioni ponderate e consapevoli. Un aiuto concreto per affrontare questo momento di incertezza e cambiamento.

1 ora di sessione gratuita di prova, nel rispetto del codice etico imposto dalla certificazione ICF

Il servizio può essere erogato in videoconferenza, senza necessità di trasferimenti, oppure in presenza presso il nostro Studio in sicurezza secondo i protocolli di riferimento per le attività libero professionali.

Destinatari e Finalità

Il Coaching professionale può essere di estrema utilità in questo periodo. In particolare per imprenditori, artigiani, professionisti, commercianti, manager e coloro che in ambito lavorativo o privato stanno vivendo situazioni difficili e devono evitare scelte affrettate sotto l’effetto dell’ansia, della paura e dei condizionamenti.

Cos’è il Coaching

Il Coaching è una disciplina umanistica costituita da un insieme armonizzato di tecniche, strumenti e metodiche ampiamente collaudate e in continuo aggiornamento. Il “Coaching” aiuta le persone ad attuare cambiamenti, a risolvere un problema, a prendere decisioni, a focalizzare, definire e raggiungere i propri obiettivi.

Il coach supporta il cliente (Coachee) a vedere il labirinto dall’alto, ad avere una visione d’insieme, fa analizzare i percorsi possibili, valutare le conseguenze ad esse associate, fa scegliere la strada più giusta per il cliente e lavora sulla consapevolezza della persona, l’unica leva efficace in grado di innescare un reale cambiamento.

Il Coaching è molto pratico, lavora su obiettivi concreti individuati direttamente dal Coachee con il supporto del Coach attraverso un percorso di messa a fuoco e chiarimento progressivo, con piani d’azione e conseguenti verifiche pre e post-azione.

Il Coaching può essere utilizzato sia in ambito “Business” che “Life”.

Possibili obiettivi con il Coaching in epoca Coronavirus

  • Riapro l’attività subito o fra qualche mese? la chiudo e come la chiudo? oppure la riprendo e la rilancio?
  • Quali nuove opportunità di business possono aprirsi per la mia attività? Quali nuove opportunità di guadagno?
  • Come posso far fronte al calo di entrate e liquidità? Quali costi devo tagliare o ridurre in questo momento?
  • Su quali prodotti o servizi devo puntare? Su quale settore ri-converto? Quale nuova attività? A chi chiedo aiuto?
  • Come mi preparo alle nuove condizioni che si prospettano? Quali soluzioni posso adattare per la mia attività alle nuove condizioni?
  • Come formo i miei dipendenti sulle nuove condizioni? Come comunico una decisione difficile ad uno o più di loro?
  • In che modo coinvolgo e motivo i miei dipendenti in questo periodo? Come gestisco lo stress, l’ansia e il clima attuale?
  • Come affronto le divergenze con il mio socio? Con il familiare? Come gestisco clienti e fornitori in questo periodo?
  • Quali nuovi insegnamenti e competenze devo acquisire oggi per il futuro? Quali nuovi investimenti effettuare?
  • Come prevengo e gestisco le difficoltà di vita personale, familiare e con i figli in questo periodo?
  • Come imposto e riequilibrio la mia vita lavorativa alla luce dei cambiamenti? E la mia vita personale e familiare?

Possibili aree di lavoro con il Coaching

Focus. Obiettivi. Risultati. Soluzioni. Progetti. Piani d’azione. Nuova attività. Comunicazione. Relazioni. Conflitti. Leadership. Autorevolezza. Team. Collaboratori. Competenze. Capacità. Creatività. Auto-motivazione. Parlare in pubblico. Risorse. Gestione del tempo. Produttività. Carriera. Professione. Partnership. Negoziazione. Innovazione. Insuccessi. Immagine personale. Stress. Stile di vita. Cambiamento.

Cosa non è il Coaching

Il coaching non è terapia psicologica, non è counselling, non è mentoring, non è formazione e non è consulenza; non lavora e non indaga sul passato ma lavora con il coachee sul presente e sul futuro per consentirgli di fare chiarezza e raggiungere l’obiettivo concreto che egli si prefigge.

Qualora, lavorando con il cliente, il Coach qualificato ICF riscontrasse “sofferenze” e “blocchi” che richiedono altre competenze e metodologie è tenuto ad informare il Coachee sull’impossibilità di proseguire nelle sessioni indirizzandolo ad altri professionisti di fiducia del Coachee stesso.

A tale riguardo lo Studio Zandonella&Partners collabora con un team integrato di professionisti costituito da una Psicologa del lavoro, una Psicoterapeuta cognitivo-costruttivista specializzata in disagio lavorativo, una Psicoterapeuta cognitivo comportamentale, una Psicoterapeuta sistemico-relazionale, un Counsellor professionista e un Mediatore familiare.

Scuola di riferimento

Ogni Scuola di Coaching accreditata segue un indirizzo specialistico: programmazione neurolinguistica-PNL, analisi transazionale-AT e altri ancora.

Il Coach Diego Zandonella Callegher si è formato presso la scuola “Corporate Coach-U”, che si rifà a John Whitmore e alla “Psicologia umanistica” con approccio “Umanistico-socratico” alla relazione di coaching.

Il percorso di formazione ha avuto una durata di 2 anni fra teoria e pratica. La metodologia di coaching utilizzata dallo Studio Zandonella&Partners non è di indirizzo PNL, non applica tecniche impositive o manipolatorie e si attiene a rigorose regole etiche e deontologiche.

In tale metodologia il Coach mette al centro l’essere umano, la sua infinita ricchezza e la ricerca della sua piena realizzazione mediante l’autoconsapevolezza.

Il Coach rispetta i valori e le convinzioni del cliente, non ha pre-concetti, non giudica, accetta la persona così com’è nella sua individualità e la valorizza attraverso l’ascolto e la relazione, supportandola a tirare fuori il meglio di sé.

Modalità di erogazione del coaching individuale

  • Il coaching si svolge attraverso incontri individuali (sessioni) fra il Coach e il Coachee (Cliente)
  • Le sessioni hanno una durata che usualmente varia fra 1 e 2 ore; possono essere effettuate sessioni di 15/30min
  • La frequenza delle sessioni varia, usualmente, da 1 a max 3 alla settimana; possono esserci frequenze diverse
  • L’impegno per singolo obiettivo varia, usualmente, da 3 a max 6 sessioni, a volte con 2-3 obiettivi insieme
  • Il Coaching si svolge con applicazione, da parte del Coach, di un modello relazionale e tecniche collaudate
  • Il Coachee decide gli obiettivi da affrontare nel rapporto di coaching e i temi durante il rapporto medesimo
  • Gli argomenti nelle aziende possono essere indicati dalla Direzione ma devono essere accettati dal collaboratore
  • Nel coaching la focalizzazione è sull’azione e Coach e Coachee concordano i modi per raggiungere gli obiettivi
  • Il Coach stimola il Coachee affinchè si impegni a progredire per raggiungere l’obiettivo che egli si è prefissato
  • Il Coaching si svolge in presenza o in video-conferenza, ma in alcuni casi sono possibili sessioni brevi al telefono
  • Il Coaching può anche essere erogato in gruppo con specifiche metodologie (Group o Team coaching)

Requisiti per potersi definire Coach professionista

Per potersi definire “Coach professionista” bisogna possedere delle competenze acquisite con la formazione, lo studio, la pratica e confermate dai clienti. E’ opportuno quindi che il Coach abbia frequentato delle scuole di formazione riconosciute e accreditate a livello internazionale, sviluppato le competenze attraverso la pratica guidata da esperti, sostenuto attività professionale in campo dimostrabile, sostenuto degli esami di qualifica riconosciuti.

International Coach Federation

Il più importante e rigoroso Ente di accreditamento del Coaching a livello mondiale è l’International Coach Federation. ICF ha definito standard di competenze, servizio ed eticità che i membri devono dimostrare di possedere attraverso percorsi di qualifica e valutazione per poter essere inseriti nel loro Albo.

Oltre ai requisiti riportati è obbligatorio operare secondo un “Codice etico ICF” controfirmato e consegnato ai propri Clienti e dimostrare l’aggiornamento professionale continuo con formazione obbligatoria. Questi requisiti offrono maggiori garanzie al Cliente in tema di etica, riservatezza, segreto professionale, trasparenza, professionalità, preparazione, aggiornamento continuo.

Qualifiche del Coach

Diego Zandonella Callegher è un Coach “certificato” ACC ICF n. 009032625 specializzato in Business, Executive, Team e Life Coaching e formatosi presso “Corporate Coach-U” con un percorso di 2 anni fra teoria e pratica. Ha 31 anni di esperienza lavorativa. E’ Consulente di management “certificato” APCO CMC n. 2012/014, Ispettore di Sistemi Qualità certificato AICQ SICEV n. 367 e Formatore con oltre 2500 ore di pratica in campo. Profilo professionale: vedasi Linkedin

Requisiti del servizio erogato da Studio Zandonella&Partners

  • secondo gli standard ICF e i riferimenti della norma UNI 11601: 2015 “Coaching – Requisiti del servizio”
  • spiegazione preventiva al Coachee, consegna del Codice etico ICF controfirmato e riferimenti GDPR Privacy
  • consegna al Coachee dei riferimenti ICF per eventuali reclami e segnalazioni all’Albo
  • stipula di un “Patto di coaching” a garanzia del Coachee su impegni, costi, n° sessioni, obiettivi, riservatezza
  • senza vincoli di prosecuzione: l’intervento può essere interrotto in qualsiasi momento dal Coachee
  • il primo contatto e la prima ora di coaching sono a titolo gratuito (prova)

Modalità di erogazione del servizio

coaching a distanze

Il servizio, date le circostanze e restrizioni del momento, viene erogato online a distanza, utilizzando strumenti di video conferenza.

coaching in presenza

Qualora desiderato è possibile effettuare un incontro in presenza, presso lo Studio Zandonella & Partner nel rispetto degli standard di sicurezza richiesti dalla normativa vigenti.

Testimonianze

Riportiamo l’estratto di alcune testimonianze ricevute dai Clienti, le versioni estese si possono visionare sul profilo linkedin

“…Sentivo dentro che mi sfuggiva qualcosa, qualcosa di importante, delle basi, dei fondamentali. Ho quindi continuato a cercare il consulente giusto. L’ho cercato lontano e vicino. Quando ho incontrato il dott. Diego Zandonella, ho capito che, forse, quello giusto era lui. Mentre gli altri mi parlavano di protocolli, procedure , numeri e software, il dott. Diego mi ha parlato, tra le altre cose, di ricavarmi tempo, di comunicazione interpersonale, di spirito di squadra, di persone… Ho resistito, non ero del tutto pronto a ricavarmi tempo , a “lavorare meno” . Avevo sempre fatto tutto di getto, di fretta, in velocità… Ma questa volta non ho più scelto solo un consulente!

Questo è un Coach! Allora la Consapevolezza!?!… Non solo sfumature, ma anche cose importanti, dettagli si… ma fanno la differenza. Finalmente li applico. Funzionano… La maggior parte dei concetti che voglio applicare nella gestione della professione li conosco bene dentro di me e il dott. Diego riesce a farmeli tirar fuori, a farmeli mettere nero su bianco… mi ha messo nelle condizioni di capire quali medicine potevano essere utili per il mio Studio e io lo sto guarendo. Ho appena cominciato in fondo, ma non mi dimentico più le basi. La gestione. Non è poi così male, anzi inizia proprio a piacermi”.

Dr. Terry Zaniol, titolare Studio dentistico

“In un periodo particolarmente delicato della mia vita professionale… ho fortunatamente conosciuto Diego Zandonella Callegher. Ho chiesto, pertanto, a Diego di poter intraprendere con lui un percorso di professional coaching ed aiutarmi nell’affrontare un passaggio molto importante della vita aziendale. Devo dire con la massima sincerità che l’esperienza è stata molto soddisfacente, anzi direi oltre ogni mia aspettativa . Grazie al suo “modo di fare” sia umano che professionale sempre estremamente equilibrato ed efficiente sono riuscito a superare molte situazioni che mi avrebbero impedito di affrontare con serenità e con massima convinzione il cambiamento che poi è avvenuto. Di tutto questo e non solo devo dire grazie ad una persona di grande valore come si è dimostrata di essere e tuttora lo dimostra Diego Zandonella Callegher . Grazie Diego !”

Fabio Tesser, Imprenditore

“In molti anni di collaborazione con il dott. Diego Zandonella Callegher ho avuto modo di apprezzare la professionalità e la concretezza nel portare avanti i progetti che gli sono stati assegnati. In particolare lo considero un professionista ed una persona molto corretta nel suo operare e con una grande etica. Professionalmente è una persona sempre in evoluzione che in questi anni ha saputo adattarsi ai cambiamenti del mercato, è assetato di conoscenza ed attento alla formazione e sviluppo personale per garantire ai suoi clienti un elevato livello di servizio. A livello personale è una persona che sa come metter a proprio agio il suo interlocutore grazie alle sue doti di comunicatore”

Andrea Marson, Integrated Management System Manager at Martoni SPA

“Ho conosciuto Diego grazie alla segnalazione di un amico comune. In quel periodo stavo affrontando tutta una serie di situazioni molto importanti riguardanti la mia attività. Ho chiesto, pertanto, a Diego di poter intraprendere con lui un percorso di professional coaching per meglio gestire questa fase delicata della mia vita professionale. Posso dire che l’esperienza è stata non solo positiva, ma determinante per il mio sviluppo aziendale. Grazie al suo approccio professionale ed efficiente sono riuscito a superare resistenze “personali” che mi impedivano di definire in modo chiaro e preciso obiettivi e progetti. Dal punto di vista umano ho trovato in Diego una capacità di empatia sorprendente unita ad una correttezza e ad un entusiasmo che hanno reso il percorso di coaching un’esperienza fondamentale per la mia vita professionale”

Riccardo Stradiotto, Dottore Commercialista

“Ho avuto la possibilità di lavorare con Diego per diversi anni… quando all’interno della nostra struttura ricopriva il ruolo di consulente di direzione. Ciò che più mi ha sorpreso professionalmente è stata la sua costante disinteressata disponibilità. Ne ho apprezzata la completezza nel saper analizzare le situazioni e conseguentemente la capacità di seguire con coerenza i progetti pianificati. Diego è stato mio Professional Coach e l’esperienza è stata decisamente positiva e personalmente molto costruttiva. La sua competenza ed abilità sono state per me determinanti in termini di crescita professionale. Del profilo umano ciò che lo contraddistingue sono la correttezza e la sincerità che lo caratterizzano come persona e come professionista”

Matteo Berno, Responsabile HSE Confartigianato AsoloMontebelluna
Business e Coaching in epoca coronavirus Studio Zandonella

Scheda Servizio

Modulo di contatto

Per maggiori informazioni contattaci utilizzando il seguente form